Idee per inviare SMS

Come inviare SMS con mittente personalizzato (e perché devi farlo)

inviare sms con mittente personalizzato

Può sembrarti un dettaglio irrilevante, ma ti assicuro che non lo è. La scelta di spedire SMS con mittente personalizzato è una cosa a cui fare attenzione.

In questo articolo ti spiego come scegliere il mittente giusto e quali sono i diversi tipi di mittente.
Inoltre, imparerai a personalizzare il mittente dei tuoi SMS utilizzando Comilio.

Partiamo dall’inizio.

Cos’è il mittente degli SMS

Alcune persone spesso confondono mittente e destinatario.

Il mittente è la persona (o azienda) che invia il messaggio, colui che firma il messaggio.
Ti faccio un esempio: quando vai in vacanza e invii una cartolina alla tua cara zia, tu sei il mittente della cartolina.

Il destinatario (o i destinatari) è colui che riceve il messaggio.
Riprendendo l’esempio sopra, la tua cara zia è la destinataria della tua cartolina.

Nel caso degli SMS per come siamo abituati ad utilizzarli, il mittente è il nostro numero di cellulare.
Immagina di inviare un SMS dal tuo telefono a me che non ho il tuo numero in rubrica.
Quando riceverò il tuo SMS, vedrò il tuo numero di telefono come mittente del messaggio (ad esempio +393401234567).

Ecco, hai appena imparato cos’è un mittente numerico.

Inviando SMS dal tuo cellulare, viene automaticamente impostato il tuo numero di telefono come mittente numerico.

Come modificare il mittente degli SMS

Quando invii SMS dal tuo telefono non hai la possibilità di modificare il mittente.

Inviando SMS utilizzando un servizio professionale di invio SMS, invece, accedi a strumenti molto più potenti.
In particolare, sei tu a scegliere quale mittente specificare per gli SMS che invii.

Il mittente può essere di due tipi:

  • mittente numerico;
  • mittente alfanumerico.

Differenza fra mittente numerico e mittente alfanumerico

Negli esempi precedenti abbiamo sempre parlato di mittente numerico.

Quando si parla di SMS, il mittente numerico è costituito da un numero di telefono.
Alcuni esempi di mittenti numerici sono:

  • +393401234567
  • +393390000000
  • +441230987654

I numeri indicati qui sopra sono completamente inventati.
Il tuo numero di cellulare, ma anche il tuo numero di telefono fisso, sono mittenti numerici.

Il mittente numerico deve rispettare il “formato” dei numeri di telefono (prefisso internazionale, prefisso, numero).

Ad esempio, il numero “12345” non è un mittente numerico perché non corrisponde al formato dei numeri di telefono.

Il mittente alfanumerico invece è una semplice scritta composta da lettere e numeri.
Alcuni esempi di mittenti alfanumerici sono:

  • Bar Sport
  • Studio 888
  • ComilioSMS

Come vedi dagli esempi, i mittenti alfanumerici sono liberi, non devono corrispondere a nessun formato specifico.
Tuttavia, anche i mittenti alfanumerici devono rispettare alcune regole.

Regolamento AGCOM sui mittenti alfanumerici

AGCOM è l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ossia è l’ente italiano che regola e vigila il settore delle telecomunicazioni.

Se ti interessa la spiegazione precisa di cos’è AGCOM, puoi visitare il loro sito: Cos’è l’AGCOM.

Per farla semplice, AGCOM ha definito delle regole per l’utilizzo dei mittenti alfanumerici, che loro chiamano Alias.

Le regole sono le seguenti:

  • Solo aziende e persone giuridiche in possesso di partita IVA o codice fiscale numerico possono usare i mittenti alfanumerici;
  • Il mittente alfanumerico può essere composto di lettere, numeri, spazi e alcuni simboli di punteggiatura;
  • Il mittente alfanumerico può essere lungo al massimo 11 lettere, numeri, spazi e simboli;
  • Per inviare SMS con mittente alfanumerico, è necessario richiedere all’AGCOM l’autorizzazione all’utilizzo (ma Comilio ti aiuta in questo, fra poco ti spiego come).

Per prendere visione del regolamento completo vai alla sezione del sito AGCOM- Alias.

Come inviare SMS con mittente personalizzato con Comilio

Ora che hai capito cos’è il mittente e quali sono i tipi di mittente, ti spiego come puoi spedire SMS con Comilio personalizzando il mittente.

I passaggi sono solo 3:

  1. Registrare il mittente;
  2. Attendere l’approvazione dell’AGCOM;
  3. Inviare l’SMS con il mittente personalizzato.

Registrare il mittente

  • Entra nell’area riservata di Comilio facendo click su Accedi;
  • Vai nella sezione Invio SMS > Mittenti;
  • Fai click sul pulsante verde Inserisci Mittente;
  • Scegli il tipo di mittente (numerico o alfanumerico);
  • Compila i dati richiesti;
  • Conferma facendo click su “Inserisci mittente“.

Se vuoi aggiungere più di un mittente, puoi ripetere questa operazione.

Attendere l’approvazione dell’AGCOM

Se hai registrato un mittente numerico, non devi attendere nulla e puoi già andare al passo successivo.

Se hai registrato un mittente alfanumerico, vedrai la dicitura “In attesa di conferma”.
AGCOM ha ricevuto la tua richiesta e stiamo attendendo che la confermino.

La conferma richiede spesso alcune ore, quindi devi portare un po’ di pazienza.

Inviare l’SMS con il mittente personalizzato

Ora sei pronto per inviare SMS!

  • Vai nella sezione Invio SMS > Nuovo messaggio;
  • Scegli a chi vuoi inviare il messaggio e  scrivi il testo che vuoi inviare;
  • Verso la fine della pagina vedi la sezione Mittente;
  • Fai click e scegli il mittente che desideri utilizzare.
  • Fai click su “Invia SMS” e il gioco è fatto.

Vai nella sezione Invio SMS > Messaggi inviati per vedere il messaggio che hai appena inviato ed il suo mittente personalizzato.

Perché inviare SMS con mittente personalizzato

Se hai letto questo articolo hai già imparato cos’è il mittente, quali sono i diversi tipi e come utilizzarli con Comilio.

In questo breve capitolo cerco ti raccontarti perché devi personalizzare il mittente e quali sono le strategie che puoi utilizzare.

Personalizzare il mittente SMS per ricevere risposte

Quando invii una comunicazione ai tuoi clienti e ti aspetti da loro una risposta, ti consiglio ti usare un mittente numerico.

Vediamo un esempio così mi capisci meglio.

Francesca è titolare di un negozio di alimentari biologici e ha organizzato una serata informativa sulla dieta vegana. Ecco un esempio del suo SMS:

+393401234567 ha scritto:
Partecipa alla serata “Dieta vegana, sì o no?” organizzata da Bio Shop! Ti aspetto venerdì 10 giugno alle 21.00 nel negozio di via Montenapoleone. Rispondi OK per confermare la tua presenza.

Francesca ha bisogno di conoscere il numero di partecipanti alla sua serata, quindi vuole ricevere le adesioni via SMS.
Per questo motivo, ha impostato il proprio numero di cellulare come mittente numerico.

In questo modo, i suoi clienti risponderanno all’SMS e Francesca riceverà la risposta direttamente sul tuo telefono.

Personalizzare il mittente SMS per NON ricevere risposte

Alcune volte potresti non voler condividere il tuo numero di telefono o non vorresti ricevere risposte.
In questi casi, il mittente alfanumerico è quello che fa per te.

Immagina che Francesca non ha bisogno di raccogliere le adesioni. In tal caso il suo messaggio potrebbe essere questo:

Bio Shop ha scritto:
Partecipa alla serata “Dieta vegana, sì o no?” organizzata da Bio Shop! Ti aspetto venerdì 10 giugno alle 21.00 nel negozio di via Montenapoleone. Non mancare!

Come vedi, in questo caso il numero di Francesca non compare e i destinatari non potranno rispondere all’SMS inviato.

Mittente personalizzato con il proprio brand

In generale, quando è possibile, io ti consiglio di usare sempre un mittente alfanumerico.

Il motivo è molto semplice: chi riceve il tuo messaggio vedrà subito il tuo brand (ad esempio “Nuovo messaggio da Bio Shop”) invece del tuo numero di telefono (ad esempio “Nuovo messaggio da +393401234567”).

In questo modo il destinatario capirà subito che il messaggio proviene dal tuo brand.

Il risultato è decisamente più professionale.

Se non hai le caratteristiche per inviare SMS con mittente alfanumerico, oppure hai bisogno di ricevere risposte, puoi usare un piccolo trucchetto.

Anche inviando SMS con mittente numerico, puoi specificare il tuo brand all’inizio del testo del messaggio.
La maggior parte dei telefoni mostra una piccola anteprima del testo messaggio, pertanto il tuo brand sarà subito visibile anche se hai utilizzato un mittente numerico. 🙂

 

Spero che questo articolo ti sia stato utile.

Se ti va, lascia un commento e condividilo con qualcuno a cui pensi possa servire!

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage