Chi invia SMS?

Prodotti tipici. Un modo semplice per promuovere il tuo negozio

Prodotti tipici. Un modo semplice per promuovere il tuo negozio

Per quanto riguarda i prodotti tipici, noi italiani possiamo vantare un’eredità e una tradizione impareggiabili, soprattutto per quanto riguarda le specialità culinarie e il vino.

L’italia è piena di negozi che vendono prodotti tipici e i turisti sono spesso incuriositi da quello che per loro è esotico.

Ma per fare in modo che la gente venga in negozio, non sempre basta avere delle belle vetrine.

Promuovere il tuo negozio di prodotti tipici

I clienti vanno attirati, inutile raccontarci altro. Una persona può entrare in negozio perché passava per caso da quelle parti, ma non si può basare un’attività su questo.

Che fare quando la gente è lontana o magari nemmeno sa che il tuo negozio esiste?

Il procedimento è più semplice di quanto si possa credere.

Prima di tutto dovresti puntare sui clienti che già ti conoscono, quelli che anche tu conosci.

Quello che ti sto dicendo può suonare strano, quasi un controsenso, ma parte tutto dai clienti che sono già stati da te.

La fidelizzazione è il punto di partenza, le fondamenta solide su cui costruire tutto il resto.

Cosa vuol dire

Innanzitutto per informare i clienti su quello che vendi, quello che puoi offrire e magari anche gli sconti e le occasioni presenti nel tuo negozio, lo strumento migliore è l’SMS.

Rapido, semplice, poco invadente ed estremamente economico.

Con gli SMS massivi, farsi pubblicità e avvisare i clienti è facile, con Comilio lo è ancora di più, grazie alla sua semplicità e alla sua interfaccia comoda da usare.

Un SMS che raggiunge tutti i tuoi clienti e dice loro quali prodotti tipici può trovare in negozio e quando li può trovare, è un modo sicuro per avere sempre gente davanti al bancone.

Ed è solo uno dei vantaggi

Gli SMS sono informazioni, pubblicità diretta al cliente. Gli SMS vengono letti da tutti, arrivano sul telefono, che al giorno d’oggi è ciò che più attrae la nostra attenzione.

Immagina i tuoi clienti che leggono i messaggi e vengono a conoscenza delle offerte e delle occasioni che offri. Quanto tempo pensi che ci mettano a parlarne con qualcuno?

Questo tipo di comunicazione genera automaticamente il passaparola e nel tuo negozio entreranno ben presto clienti che non conosci, clienti nuovi.

E una delle cose più importanti da fare con loro qual è?

Chiedere il numero

Ora, capisco che detto così può suonare strano e poco elegante, ma per inviare SMS devi avere il numero dei tuoi clienti.

Ottenerlo è molto semplice e ci sono vari modi per farlo, come invitare i clienti a completare dei questionari di gradimento oppure fare la carta fedeltà ma, come dico sempre, si può anche chiedere gentilmente.

Essere onesti con il cliente risolve spesso ogni dubbio. Se si dice che verrà informato dei prodotti, degli sconti e delle novità in negozio, non si farà problemi a dare il numero.

E oltre al numero potrebbe essere una bella mossa anche avere il nome e la data di nascita. Così da poter inviare SMS di compleanno o sotto le festività, che restano occasioni ideali per promuoversi.

Un messaggio che, oltre a fare gli auguri (i bei gesti sono sempre apprezzati), dice al cliente che in negozio lo aspetta un pacco regalo con alcuni assaggi di quello che vendi, è un’occasione che nessuno si farà scappare.

Usare gli SMS promozionali è semplicissimo e con Comilio potrai mandare messaggi multipli, programmati e ad invio automatico con pochissimi click e comodamente dal tuo pc.

Fai venire gola ai tuoi clienti in modo facile e rapido

vai sul sito www.comilio.it

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage